Progetto Crossing Borders: organizzazione test scritto e colloquio orale

Buonasera a tutti,

premesso che

  • tutti gli studenti che hanno fatto domanda saranno ammessi al test scritto ed al colloquio orale
  • prima del 31 dicembre vi invieremo la lista di tutti coloro che hanno fatto domanda in ogni scuola, in modo tale che lunedì 8 gennaio gli stessi potranno essere convocati al test scritto di lingua inglese ed ai colloqui orali, tramite circolare nelle classi coinvolte nel progetto e/o pubblicazione sui siti web
  • questo è il timetable della selezione, così come inserito anche nel bando di selezione
  1. Pubblicazione del bando

4 Dicembre 2017

  1. Invio della candidatura

Entro il 23 Dicembre 2017

  1. Pubblicazione lista idonei ammessi al test scritto ed al colloquio di selezione con indicazione di luogo e data

6 Gennaio 2018

  1. Test scritto e colloqui di selezione

Tra l’8 ed il 20 Gennaio 2018

  1. Pubblicazione graduatoria studenti beneficiari e destinazioni

Martedì 23 Gennaio 2018

Tutto ciò premesso vi chiediamo di

  1. Individuare un giorno (mattina o pomeriggio, come preferite) tra il 9, 10, 11 o 12 gennaio, per fare il test scritto di inglese, uno in ogni scuola, che si svolgerà nel modo seguente

·        Lo svolgimento del test impiega all’incirca 1 ora e mezza

·        ll test di inglese sarà fornito da noi e consisterà in 40 domande chiuse a risposta multipla, ogni risposta sbagliata o omessa varrà -0,5 punti, ogni risposta giusta varrà 0,5 punti (max 20 punti)

·        i ragazzi avranno 60 minuti per rispondere alle 40 domande

  1. Individuare un giorno (mattina o pomeriggio, come preferite) tra il 15, 16, 17, 18 e 19 gennaio per fare i colloqui orali, una sessione in ogni scuola, che si svolgeranno nel modo seguente

·        Due docenti di lingua inglese, non insieme, ma separatamente e contemporaneamente e,, eventualmente anche uno di spagnolo, tedesco e francese, valuteranno le competenze linguistiche dei ragazzi (max 10 punti per ogni lingua) con domande aperte orali; questo colloquio durerà all’incirca 10 minuti per ogni studente

·        Contemporaneamente alla valutazione delle competenze linguistiche, 4 commissari (2 delegati dal DS dell’Istituto e 2 da ARCI/LKL) per ogni scuola, divisi in 2 commissioni formate ognuna da 1 delegato del DS e da 1 delegato di ARCI/LKL, valuteranno la motivazione dello studente a svolgere un’esperienza all’estero considerando i 4 aspetti così come indicati nel bando (10 punti per ogni aspetto, max 40 punti) tramite domande aperte (le domande le stiamo formulando noi, ma in ogni caso vi chiediamo, se volete, di contribuire a questo formulario prima o durante il colloquio orale, a giorni invieremo il questionario ai docenti referenti); questo colloquio durerà all’incirca 10/15 minuti per ogni studente

·        i colloqui orali dureranno all’incirca 3/4 ore, dipende dal numero delle domande, perchè orientativamente si possono valutare circa 8/10 studenti ogni ora

Quindi vi chiediamo di individuare in ogni scuola

  • 1 docente che faccia da vigilator durante la somministrazione del test scritto
  • 2 docenti di lingua inglese per i colloqui orali
  • 1 docente di lingua spagnola, francese e tedesca per i colloqui orali, gli studenti del Mattioli di San Salvo e del Da Vinci-De Giorgio di Lanciano che nel cv hanno inserito le competenze di una o più di queste 3 lingue, parteciperanno al colloquio orale, solo per questa lingua o nel caso per tutto il colloquio, rispettivamente presso il Pantini-Pudente di Vasto e il De Titta-Fermi di Lanciano
  • 2 delegati dal DS per il colloquio motivazionale che potranno essere counselor, psicologi, ma anche docenti con particolare attitudine a valutare l’aspetto motivazionale degli studenti)

Qualora il DS non ricevesse nessuna disponibilità da parte dei docenti a partecipare alle selezioni scritte ed orali, tenete in considerazione che lo staff di ARCI/LKL e della Consulta Giovanile del Comune di Vasto (altro partner del progetto) potrebbero partecipare alle selezioni come delegati del DS e che è sufficiente una comunicazione della scuola in tal senso.

Il compenso orario previsto per i selezionatori è di € 20, omnicomprensivi di Iva (se dovuta), spese e contributi, e sarà riconosciuto all’Istituto o direttamente al docente.

Vi chiediamo di indicarci (anche per il tramite del gruppo Whatsapp creato con le docenti referenti del progetto) i giorni per il test scritto, per i colloqui orali ed i docenti disponibili a partecipare alla selezione entro il 3-4 gennaio così che il 6 gennaio (sul sito di LKL) o al più tardi l’8 gennaio (primo giorno feriale utile) sui siti delle scuole possiamo pubblicare la lista degli studenti ed anche i giorni del test scritto e dei colloqui orali; qualora qualche studente non potesse partecipare al test scritto e/o al colloquio orale nel giorno stabilito per la sua scuola, potrà partecipare a quello di una delle altre scuole.

Infine chiediamo alle docenti referenti del progetto che ci leggono in copia di volerci indicare affianco ai nominativi dei ragazzi, l’eventuale appartenenza alla categoria Special Needs o Fewer Opportunities, individuate seguendo i criteri indicati nel bando di selezione, eventualmente anche con il supporto della funzione strumentale per il sostegno o dello psicologo/counselor della scuola.

Grazie della collaborazione

Saluti

Claudia